Soltanto una spremuta di pompelmo?

Prendi un pompelmo — giallo o rosa, andrà ugualmente bene —
e con un coltello affilato, taglialo in due parti, perfettamente combacianti.
(Non è meraviglioso, se per un attimo ti fermi ad osservarlo?)
Ora con polso fermo spremilo bene, fino alla buccia.
E adesso che l’hai spremuto così, con tutto il cuore
e un po’ di quel cuore s’è adagiato sul fondo
versalo in un bicchiere e su un vassoio portalo
alla tua donna, che dorme di là — o è in dormiveglia

Portalo al primo risveglio insieme, dopo l’amore
Portalo che sia l’alba o pieno meriggio
Portalo in ogni casa vi vedrà amarvi
Portalo se avete litigato la sera prima
Portalo anche se sei stato male, quella notte
Portalo, insomma, quando fuori c’è il sole o piove
e se dalla finestra vedi l’albero piegarsi sotto la neve
oppure, luccicante, sorridere il mare

E ora guardala ancora, la bevanda che hai fra le mani:
non è meravigliosa? Non è un filtro potentissimo?
Perché spremuta lì dentro c’è la quintessenza dell’amore.

«Già, proprio così ha fatto Arrigo per Dorina,
dalla prima notte trascorsa nella stesso letto
A quando l’ultima notte li ha divisi»

WP_20160224_004

O almeno questo ci ha sempre ripetuto nostra madre
— ogni volta con la voce rotta e la lacrima pronta a tuffarsi
giù dalle sue guance.

P.S.: Nina pensa che potrebbe funzionare anche con le arance, e persino con i limoni. Quello che manca, aggiunge, sono gli uomini capaci di magie tanto antiche.

Advertisements

8 comments

  1. Vittorio Tatti · marzo 5

    Taglia un pompelmo in due, e spremine solo una metà: alla fine, non saranno più combacianti; questo è quello che succede in gran parte delle relazioni d’amore.

    Mi piace

    • las dos ninas · marzo 5

      Esatto! Difficile pensare a un’immagine che dia maggiormente l’idea, Vittorio

      Liked by 1 persona

      • ilfuggitivodibicetre · marzo 15

        Ma esatto cosa??? Spero tu non sia rimasta alla dicotomia platonica della mela … Che poi, perché spremerne solo metà? così, tanto per volersi male appassionatamente?
        Pompelmi per tutti!

        Mi piace

      • las dos ninas · marzo 16

        #pompelmipertutti! Buongiorno, Fuggitivo :-))

        Mi piace

      • ilfuggitivodibicetre · marzo 16

        Buongiorno, Nine :^)

        Mi piace

  2. silviacavalieri · marzo 6

    L’ingrediente che manca troppo spesso è l’essenza, distillata in gocce preziosissime dell’amore. È proprio questo che dà all’uomo che ama la forza di preparare la spremuta ogni giorno, per tutta la vita. Può essere d’arancia, limone, pompelmo… A volte è possibile sostituirla con un buon caffè. Mio padre, l’ottimo uomo, portava sempre il caffè a letto a mia madre, mio marito, mi prepara un bicchiere di acqua fresca sul comodino tutte le sere, perché sa che mi piace bere un sorso d’acqua se mi sveglio di notte, senza andare in cucina … sono piccole, immense cose preziose.

    Mi piace

    • las dos ninas · marzo 7

      La cosa più preziosa! E può trovarsi, sì, anche in un bicchiere d’acqua …
      Ciao cara Silvia, è sempre un piacere sentirti 🙂

      Liked by 1 persona

  3. ilfuggitivodibicetre · marzo 15

    Bella storia su un pompelmo, accidenti! Tra l’altro è da circa un mese che ho aggiunto la spremuta di pompelmo alla mia dieta sportiva…d’ora in poi ogni sorso avrà un sapore diverso! (non è vero, ma ci stava bene come stupidaggine da dire).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...